Itinerari Turistici - Torre Paola, Canale Romano, Picco di Circe
Percorrendo la strada Lungomare, giunti a Torre Paola, nei pressi del ponte sul Porto - Canale Romano (di cui sono ancora visibili le sponde in opus incertum),si imbocca, a piedi, una strada sterrata.
Successivamente, si segue un sentiero sulla destra (segnato in rosso) che si inerpica tra un rigoglioso bosco mediterraneo di lecci, fino a giungere, dopo due ore di cammino, al Picco di Circe. (m. 541).
Sulla cima, tra la macchia mediterranea, si intravedono gli edifici che costituivano il complesso del tempio d edicato a Circe, costituito essenzialmente, nel punto sommitale, da un'ara all'aperto.
In nitide giornate, si può osservare un meraviglioso panorama di tutta la pianura pontina (la foresta planiziaria, il comprensorio dei laghi costieri, dai Colli Albani fino a Torre Astura, le catene montuose dei Lepini, Ausoni, la Piana di Fondi, fino alle isole dell'Arcipelago Pontino).






  •  
  •