Menu Content/Inhalt

Login Form



JoomlaWatch Stats 1.2.9 by Matej Koval
Notizie
Dal 7 al 23 luglio torna il Sunset Jazz Festival PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 03 Luglio 2017 15:56

Sunset Jazz Festival 2017 Sabaudia

Al via la quarta edizione della fortunata kermesse musicale.

Dopo il successo e l’apprezzamento delle prime tre edizioni eccoci arrivati alla quarta edizione del 2017.
Il 4º Sabaudia Sunset Jazz Festival 2017, vuole unire la bellezza della magnifica spiaggia di Sabaudia ed i suoi incredibili tramonti con la sensuale sonorità della musica jazz. Una magia che si rinnova al cospetto del Monte Circeo, dimora della Maga Circe nei racconti di Omero.
L’entusiasmo del pubblico delle prime tre edizioni è stato incredibile e l’energia positiva che anima i concerti al tramonto del festival hanno qualche cosa di unico. Infatti il Sabaudia Sunset Jazz Festival è l’unico festival di jazz italiano che si svolge in spiaggia ed in cui i musicisti suonano spesso scalzi ed in costume da bagno!
A proposito di musicisti: quest’anno saranno ben 65 provenienti da tutta Italia e dall'estero.
I numeri della edizione passata? Durante la settimana una media di 500 spettatori, 1000 nei week end e 1200 la serata finale. E questo anno saremo ancora di più!
Il Festival avrà quest’anno 13 concerti nei quattro stabilimenti balneari partner sulla spiaggia di Sabaudia, 3 per ogni location. Il festival inizia venerdì 7 luglio con una festa di apertura e finisce domenica 23 luglio con una bellissima festa di chiusura, a cui siete tutti invitati a partecipare. I concerti inizieranno un’ora prima del tramonto (19.00) e termineranno al calar del sole (20.40), salutando il sole che scompare nell'orizzonte tra mille sfumature di rosso e di arancione. L'applauso finale al tramonto saluterà il sole, i musicisti e la spiaggia.
Il Festival, in questa quarta edizione, compie un'altro importante passo in avanti. Mentre lo scorso anno sono stati inviati per la prima volta dei "big" del jazz Italiano, quest'anno ci saranno anche dei "big" del jazz internazionale, addirittura da oltreoceano. Il 4º Sunset Jazz Festival di Sabaudia, nato sull’entusiasmo per la nostra cittadina e per la musica, questo anno offrirà dunque un programma musicale fantastico e diventa, incredibilmente già dopo soli quattro anni, un evento importante del panorama jazz italiano.
Il festival è finanziato dai 4 stabilimenti balneari “partner” Saporetti, La Spiaggia, Lilandà e Le Streghe che ringraziamo per continuare a dare fiducia a questa idea di portare il jazz in spiaggia. Ma ringraziamo anche molto i quattro Main Sponsor Ford Euroteam, Caffè Circi, Carrefour Market, Nails and the City oltre i vari Sponsor e Partner che ci hanno dato le risorse aggiuntive necessarie per crescere. Ma il ringraziamento fondamentale va alla tenacia del direttore artistico Giulio Verdecchia che porta avanti questo progetto con amore per la musica e per Sabaudia.
Ultima cosa: i concerti sono gratuiti, ma se consumerete qualcosa al bar degli stabilimenti che ci ospitano, contribuirete alla capacità di autofinanziamento del festival ed alla sua vita presente e futura. Ci vediamo in spiaggia al tramonto!

Sunset Jazz Festival Sabaudia dal 7 al 23 luglio 2017

Ultimo aggiornamento Lunedì 03 Luglio 2017 16:39
 
Sabato 8 luglio: SabaudiaFilm.ComMedia, al via terza edizione PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 30 Giugno 2017 16:34

Simona Izzo e Ricky Tognazzi alla direzione artistica di Sabaudia.ComMedia 2017

Direzione artistica affidata a Ricky Tognazzi e Simona Izzo

E’ stato presentata, presso la Casa Del Cinema, la terza edizione del Festival cinematografico “SabaudiaFilm.ComMedia” dedicato alla commedia all’italiana che si svolgerà a Sabaudia, da sabato 8 a sabato 15 luglio: una settimana ricca di proiezioni ed incontri dedicata alla commedia italiana contemporanea. Anche quest’anno la direzione artistica è affidata a Ricky Tognazzi e Simona Izzo.

Sabaudia è da sempre un set naturale del grande cinema italiano ed in particolare della commedia: “Divorzio all’italiana”, “La voglia matta”, “Amore mio aiutami”, “Storia dì Piera”, “Nené”, “La luna” sono solo alcuni, dei tanti film girati tra le dune di questa splendida località. La giuria, presieduta da Paolo Genovese è composta da Pietro Valsecchi, Roberto Sergio, Laura Delli Colli, gloria Satta e Luca Barbarossa.

La giuria premierà la miglior commedia, il migliore attore protagonista, la miglior attrice protagonista, la migliore sceneggiatura. Ci saranno, come nella precedente edizione: il premio dedicato a Monica Scattini ed il Premio del Pubblico che, attraverso una votazione, designerà il film più gradito agli spettatori. Ma quest’anno il “SabaudiaFilm. ComMedia”, si fregerà di assegnare un premio alla carriera, dedicato alla memoria di un grande del nostro cinema, che ci ha lasciati esattamente un anno fa: Bud Spencer assegnato a Cristian De Sica. Alla conferenza stampa erano presenti I figli Cristiana e Giuseppe Pedersoli che saranno a Sabaudia l’8 luglio per consegnare il riconoscimento a Cristian.

Ogni sera, nello scenario metafisico della piazza del Comune, verranno proiettate otto tra le migliori commedie della scorsa stagione: “Poveri ma ricchi” di Fausto Brizzi, “Moglie e marito” di Simone Godano, “La stoffa dei sogni” di Gianfranco Cabiddu, “Non si ruba a casa dei ladri” di Carlo Vanzina, “Smetto quando voglio 2” di Sydney Sibilia, “Mamma o papà” di Riccardo Milani e “L’ora legale” di Ficarra e Picone. Fuori concorso, nella serata finale sarà proiettata l’ultima commedia diretta da Simona izzo: “Lasciami per sempre”.

Durante le giornate del Festival, come nella scorsa edizione, il “Sabaudia Film.Com Media” proporrà una rassegna di film dedicati ai grandi temi sociali. Quest’anno, l’argomento scelto dal Presidente del Festival, Luigi Tivelli è quello del lavoro che ha ispirato grandissimi registi. I titoli selezionati sono: “Tempi moderni” di Charlie Chapin, “We wantsex” diNigelCole, “Tutta la vita davanti” diPaolo Virzì, “Smettoquando voglio” di SidneySibilia e “Romanzo popolare” di Mario Monicelli. In occasione di una delle proiezioni si terrà un dibattito dal titolo: “Se il lavoro nobilita l’uomo, quanto il cinema ha nobilitato il lavoro?” parteciperanno: il ministro Valeria Fedeli, la giornalista Gloria Satta e personalità dello spettacolo che attraverso il loro lavoro, hanno dato un contributo a questo tema.

“Last but not least” sarà una sezione dedicata al Web e ai nuovi linguaggi con proiezioni di corti inediti, piccole commedie, che tanto successo hanno riscosso anche l ‘anno scorso, soprattutto tra gli spettatori più giovani, sempre attenti ai cambiamenti e alle nuove proposte a cura di Marco Castaldi.

Numerosissimi saranno gli ospiti che si alterneranno nelle giornate del Festival tra i quali ricordiamo: Fausto Brizzi, Sergio Rubini, Gianfranco Cabiddu, Massimo Ghini, Sydney Sibilia, Edoardo Leo, Paola Cortellesi, Riccardo Milani, Leo Gullotta, Giuliana De Sio, Ficarra e Picone, Maurizio Casagrande, Barbora Bobulova, Stefano Fresi, Valerio Aprea, Simone Godano, Luca Vecchi, Marianna Di Martino e molti altri. Il Festival è organizzato da Snap Communication di g group società nota per aver lavorato alla logistica ed agli allestimenti del G7 e del Festival di Venezia, in collaborazione con itale20 di Antonio Flamini.

La giornalista di Sky Tg 24 Olivia Tassara condurrà ancora una volta le serate della manifestazione. Media partner della manifestazione Rai Radio Due.

Ultimo aggiornamento Venerdì 30 Giugno 2017 16:39
 
Il Parco e la Commedia 2017 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 30 Giugno 2017 15:50

Manca poco alla formulazione definitiva del programma di eventi Il Parco e la Commedia, ormai giunto alla settima edizione. Per il momento sappiamo che gli eventi saranno programmati dal 14 luglio al 7 agosto 2017. Stay tuned!

Il Parco e la Commedia VII edizione 2017

Ultimo aggiornamento Venerdì 30 Giugno 2017 15:54
 
Dacia Maraini apre la IIIa edizione di “Libri nel Parco 2017” PDF Stampa E-mail
Scritto da Sabaudia On Line   
Venerdì 30 Giugno 2017 15:36

Dacia Maraini

Dacia Maraini, scrittrice, poetessa, saggista, drammaturga e sceneggiatrice italiana, aprirà il primo appuntamento della rassegna editoriale “Libri nel Parco” giunta alla terza edizione, ideata dall’Associazione “Sabaudia Culturando” e organizzata in collaborazione con l’Associazione Pro Loco di Sabaudia e con il patrocinio della Regione Lazio, del Comune di Sabaudia e del Parco Nazionale del Circeo. Sabato 1 luglio 2017 alle ore 19:00 presso la Corte del Palazzo Comunale di Sabaudia.

Si inizierà sabato 1° luglio con la presenza autorevole di Dacia Maraini che, intervistata dalla giornalista Licia Pastore, ci parlerà del libro “La bambina ed il sognatore”, il suo ultimo lavoro: la storia di un maestro dal cognome emblematico, Sapienza, e dei suoi sogni che lo accompagneranno in una ricerca di sé fino a costringerlo a ridisegnare i confini di un passato doloroso. Una storia che tocca temi delicati e suscita forti emozioni. Le letture saranno curate da Emanuela Massaro.

Alla serata sarà presente anche Eugenio Murrali che, insieme alla Maraini, ha scritto “Il sogno del teatro”, in cui si descrive il valore poetico e civile che il teatro ha sempre avuto per la scrittrice.

La rassegna “Libri nel Parco” ha l’intento di promuovere incontri con scrittori noti e meno noti e di promuovere la lettura nei luoghi simbolo del Parco: la cavea del Centro Visitatori e la Corte Comunale, poiché anche il nucleo centrale di Sabaudia è parte integrante del territorio del Parco.

Un gradito ritorno quello di Dacia Maraini a Sabaudia, per lunghi anni luogo di ispirazione per la scrittrice toscana, insieme ad alcuni dei più conosciuti autori della letteratura italiana.

“Anche quest’anno siamo riusciti a creare un bel programma e ne siamo davvero felici. Siamo un’associazione di giovani che ritengono importante promuovere incontri culturali dove potersi confrontare ed imparare sempre qualosa in più – dichiara Ilaria Pallocchini, presidente dell’Associazione Sabaudia Culturando -. Iniziare la rassegna con Dacia Maraini ci riempie di orgoglio e sin da ora vogliamo ringraziarla per aver accettato il nostro invito, a dimostrazione, ancora una volta, dell’attenzione della signora Maraini per le nuove generazioni”.

L’appuntamento è quindi per sabato 1° luglio alle ore 19.00 presso la Corte Comunale per tornare a parlare con una figura importante del panorama culturale italiano.

Ultimo aggiornamento Venerdì 30 Giugno 2017 15:50
 
Il Palio dei Draghi - 24 luglio 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 21 Luglio 2016 08:51

24 Luglio 2016 Ore 17:00 - Lago di Paola, Centro Sportivo Marina Militare

Palio dei Draghi 2016 - Sabaudia 24 luglioScaldano l’acqua le pagaie dei dragoni che in questi giorni solcano il lago di Paola con a bordo gli equipaggi delle contrade che domenica si daranno ancora una volta battaglia per aggiudicarsi il drappo del palio e quindi il titolo di campioni.

L’evento, promosso dalla Pro Loco Sabaudia in collaborazione con il Circolo The Core, si terrà per il secondo anno consecutivo presso il Centro sportivo della Marina Militare. Dalle ore 17.00 alle 19.00 circa si svolgeranno le regate amatoriali che da sempre coinvolgono le associazioni e gli enti locali, con un’attenzione particolare ai giovani e allo sport integrato. "Liete conferme sono - commenta l’ideatrice e presidente della manifestazione Iunia Valeria Saggese-.  per noi gli equipaggi di Avis e Aido, Rotaract Latina Circeo, La Rete. Ci saranno poi Telethon e Lilt, Pangea, Parco Nazionale del Circeo, solo per fare alcuni nomi, oltre alla gara tra Comuni - Lo sforzo organizzativo cresce in proporzione all’immagine e alla capacità di attrazione di questo evento che, come ho ribadito fino alla noia, è un simbolo; esprime un’identità nella quale riconoscersi, oltre ad essere occasione di sport e di festa". E a proposito di festa, sono tante le novità per il Dopopalio: in programma, cena e musica con ospiti d’eccezione quali Alessandro De Angelis e Raffaele Martini e poi la notte si scalderà con i dj Christian & Fred, direttamente dal Barkey Vision Tour. I biglietti sono disponibili presso la Pro Loco.

Tra i capitani di questa ottava edizione, molte conferme e qualche ritorno: alla guida de “La Tramontana” e de “La Gincana", rispettivamente, i capitani storici Massimo Celebrin e Antonio Perdicaro; per  "La Torre", Irene Abati; per "La Maga Circe", Toni Mancini, per "I tre Cantoni", Fabio La Macchia.

Sazia la contrada La Tramontana che, titolare della prima coppa d'oro della storia del palio per aver vinto le ultime tre edizioni, secondo le indiscrezioni, avrebbe un equipaggio non troppo competitivo. Decisamente diverso il discorso per La Gincana e La Maga Circeo, date per favorite alla vittoria mentre c‘è grande curiosità intorno all’equipaggio de I tre Cantoni, che si allena con discrezione e potrebbe riservare delle sorprese. Infine La Torre, che si presenta ad un’altra edizione del palio con lo spirito goliardico e festoso al quale ci ha ormai abituati.

"Devo dire un grande grazie alla squadra che è dietro questo evento,- tiene a precisare il presidente della Pro Loco Gennaro Di  Leva -. Tra l’associazione che rappresento, gli sponsor, le istituzioni e i semplici cittadini volontari, si è creato un gruppo di lavoro coordinato con un fine comune: vivere un evento del quale tutti si sentano protagonisti. Questo mi dà soddisfazione, perché è così che deve essere la Pro Loco: un connettore di idee e di persone".

Ultimo aggiornamento Giovedì 21 Luglio 2016 09:09
 
Il Parco e la Commedia IV ed. 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 15 Luglio 2016 09:49

Al via la IV edizione 2016 della più importante rassegna teatrale e culturale dell'estate 2016,  Il Parco e la Commedia.

Dal 16 luglio all'8 agosto, nella suggestiva cornice naturale presso la Cavea del Parco Nazionale di Sabaudia, avranno luogo spettacoli teatrali, concerti ed eventi culturali di straordinaria caratura.

Di seguito il programma degli eventi: maggiori informazioni su www.ilparcoelacommedia.it

Il Parco e la Commedia - IV edizione 2016

Ultimo aggiornamento Venerdì 15 Luglio 2016 10:03
 
Sabaudia Bandiera Blu FEE 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Sabaudia On Line   
Mercoledì 11 Maggio 2016 00:00

Sabaudia Bandiera Blu 2016Per la quattordicesima volta consecutiva, Sabaudia si aggiudica la Bandiera Blu della FEE (Foundation for Environmental Education).

In provincia di Latina sono ben 7 le località insignite di questo prestigioso riconoscimento e sono Gaeta, Latina, Sabaudia, San Felice Circeo, Sperlonga, Terracina e Ventotene-Cala Nave. L'ottava Bandiera Blu del Lazio se l'è aggiudicata Anzio.

Ultimo aggiornamento Venerdì 15 Luglio 2016 13:13
 
Il Parco e la Commedia 2015 PDF Stampa E-mail
Scritto da Sabaudia On Line   
Giovedì 09 Luglio 2015 15:59

Al via la Va edizione de "Il Parco e la Commedia", dal 17 luglio al 9 agosto 2015, Teatro e musica immersi nella natura.

Un calendario ricchissimo di proposte, distribuite in ben 21 date, che spaziano dal teatro alla musica Jazz.

Si inizia venerdì 17 alle ore 21:00 con la compagnia "Serpiria" di Roma in "Donnacce", di Gianni Clemente, regia di Alessandra Ferro.

Il Parco e la Commedia Sabaudia edizione 2015

Ultimo aggiornamento Martedì 14 Luglio 2015 08:13
 
Sunset Jazz Festival 2015 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 07 Luglio 2015 08:00

A Sabaudia il sunset Jazz Festival

 Sunset Jazz Festival 2015 Sabaudia

Dopo il successo della prima edizione, giovedì 9 luglio torna il Sunset Jazz Festival a Sabaudia, dieci concerti Jazz nelle suggestive location degli stabilimenti balneari, a partire dalle ore 19 fino al tramonto.

Si esibiranno le più talentuose formazioni locali oltre che ospiti di fama nazionale, questo il programma del festival:

Giovedì 9 Luglio stabilimento LA SPIAGGIA
Paolo Recchia meets Triology (Paolo Recchia  Sax contralto, Erasmo Bencivenga Pianoforte, Nicola Borrelli Contrabbasso, Tommaso Tozzi Batteria)

Venerdì 10 Luglio stabilimento SAPORETTI
Ready Made Trio (Mauro di Capua Chitarra, Gabriele Manzi Pianoforte, Tommaso Tozzi Batteria)

Sabato 11 Luglio stabilimento LE STREGHE
Irio De Paula Swingbossa (Irio de Paula Chitarra, Nicola Borrelli Contrabbasso, Lucio Turco Batteria)

Domenica 12 Luglio stabilimento LILANDA'
Aldo Bassi Quartet (Aldo Bassi Tromba, Alessandro Bravo Pianoforte, Paolo Grillo Contrabbasso, Dario Panza Batteria)
 
Giovedì 16 Luglio stabilimento LE STREGHE
Bossanova Do Mar (Giulio Verdecchia Chitarra e Voce, Marco Onorato Sax Tenore, Gabriele Manzi Pianoforte, Fabrizio Siraco Contrabbasso, Marco Malagola Batteria)

Venerdì 17 Luglio stabilimento LILANDA'
Triology Jazz Trio (Erasmo Bencivenga Pianoforte, Nicola Borrelli Contrabbasso, Tommaso Tozzi Batteria)

Sabato 18 Luglio stabilimento LA SPIAGGIA
Elisa Tonelli & No Stop Jazza Quartet (Elisa Tonelli Voce, Marco Onorato Sax Tenore, Gabriele Manzi Pianoforte, Fabrizio Siraco Contrabbasso, Marco Malagola Batteria)

Domenica 19 Luglio festa di chiusura allo stabilimento SAPORETTI
Todis Quartet (Cristina Ascani Voce, Francesca Bartoli Pianoforte, Fabrizio Siraco Contrabbasso, Marco Malagola Batteria)

Maggiori informazioni e il dettaglio del programma li trovate sul sito www.sunsetjazzfestival.it

Nell'attesa godiamoci una playlist di video della passata edizione



 

Ultimo aggiornamento Martedì 07 Luglio 2015 08:50
 
La Notte Bianca sabato 4 Luglio PDF Stampa E-mail
Scritto da Sabaudia On Line   
Venerdì 03 Luglio 2015 08:03

La Notte Bianca Sabaudia 2015

 Torna la Notte Bianca a Sabaudia, l'evento che quest'anno apre la stagione estiva e che si prospetta carica di spettacoli e iniziative culturali.

Negozi aperti dunque fino a tarda notte, musica, spettacoli e animazione ad animare i vicoli e le piazze della città.

Graditi ospiti degli eventi in programma per la serata, saranno la campionessa olimpica di ginnastica artistica Fabrizia D’Ottavio, Lorella Boccia del programma Colorado, Pasquale Di Nunzi della trasmissione Forte Forte Forte, Michele Bravi vincitore dell’edizione 2014 di Xfactor, Josè Perez di “Amici” e i Sequestratori da Zelig Off.

 

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 03 Luglio 2015 08:27
 
Sabaudia Film Fest: il festival dedicato alla commedia italiana PDF Stampa E-mail
Scritto da Sabaudia On Line   
Giovedì 02 Luglio 2015 08:13

Sabaudia Film Fest

Si terrà a Sabaudia dal 10 al 18 luglio il Sabaudia Film Fest, promosso ed organizzato dal Comune di Sabaudia. La prima edizione del festival dedicato alla commedia italiana, fortemente voluta dal Sindaco Maurizio Lucci, è diretta dal critico giornalista cinematografico Franco Montini, presidente del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (SNCCI), ed è realizzata dall’agenzia di comunicazione integrata Zigzag di Andrea Zagami.

Il Sabaudia Film Fest propone una sezione composta da 8 fra le più riuscite commedie dell’ultima stagione cinematografica e una sezione composta da 5 opere prime selezionate fra le commedie uscite al cinema nella stagione cinematografica 2014/2015; una retrospettiva di 6 film sulla “commedia balneare” dal titolo Filmare e una serie di incontri con registi e autori, denominati Confronti, per discutere della storia della commedia italiana e del suo futuro. Tanti gli ospiti che saliranno sul palco del Sabaudia Film Fest per presentare i film o partecipare agli altri eventi della manifestazione: Paola Cortellesi, Riccardo Milani, Luca Argentero, Anna Foglietta, Edoardo Leo, Vincenzo Salemme, Paolo Genovese, Sabrina Impacciatore, Paolo Giaccio, Paolo Mieli, Luigi Abete, Luigi Lonigro, Bruno Zambardino, Andrea Purgatori, Francesco Bruni, Margherita Buy, Marco Giallini, Simona Izzo, Luca Miniero, Maria Sole Tognazzi.

Sarà il pubblico, attraverso una votazione, a decretare il vincitore del premio per la miglior commedia tra gli 8 film proposti nel concorso. Sarà invece una giuria di esperti, presieduta da Walter Veltroni e composta da Paola Casella, Andrea Purgatori, Giacomo Scarpelli e Piero Spila, ad assegnare non solo il premio per la migliore commedia opera prima ma anche i riconoscimenti per il miglior attore, la miglior attrice e l’attore e l’attrice rivelazione. Le serate, compresa quella di premiazione di sabato 18 luglio, saranno condotte dalla giornalista di Sky Tg 24, Olivia Tassara.

GLI EVENTI DI QUESTA PRIMA EDIZIONE DEL SABAUDIA FILM FEST

Le proposte cinematografiche del concorso di questa prima edizione del Sabaudia Film Fest sono: Scusate se esisto! di Riccardo Milani, Noi e la Giulia di Edoardo Leo, … E fuori nevica di Vincenzo Salemme, Il nome del Figlio di Francesca Archibugi, Fino a qui tutto bene di Roan Johnson, Latin Lover di Cristina Comencini, La scuola più bella del mondo di Luca Miniero, Sei mai stata sulla luna? di Paolo Genovese.

La giuria presieduta da Walter Veltroni premierà la miglior opera prima dell’anno 2014-15 tra: Italiano medio di Maccio Capatonda, Italo di Alessia Scarso, La prima volta (di mia figlia) di Riccardo Rossi, Se Dio vuole di Edoardo Falcone, Short Skin di Duccio Chiarini. Nella serata di premiazione, che si terrà sabato 18 luglio, sarà proiettato il film vincitore di questa selezione.

La retrospettiva Filmare è composta da 6 film focalizzati sulla “commedia balneare” italiana. In questa prima edizione del Sabaudia Fim Fest saranno proposti: Benvenuti al sud di Luca Miniero, Ferie d’agosto di Paolo Virzì, Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto di Lina Wertmuller, Sapore di mare di Carlo Vanzina, La voglia matta di Luciano Salce, Tutte le donne della mia vita di Simona Izzo. Mercoledì 15 luglio, in occasione della proiezione del film La voglia matta, è previsto un appuntamento speciale dal titolo “Il futuro oltre le dune. Il Sessantotto avvistato dalle dune di Sabaudia al tempo de La voglia matta e il domani che si intravede oggi dalle stesse dune”. Paolo Giaccio, Paolo Mieli e Franco Montini presenteranno la pellicola commentandola con il pubblico.

A completare il programma del Sabaudia Film Fest è prevista una serie di incontri dal titolo, Confronti, dedicati ad aspetti artistici ed economico/produttivi, tutti condotti dal direttore Franco Montini, con la partecipazione di protagonisti ed esperti del settore. Il primo appuntamento in programma, sabato 11 luglio, è con Lotta di classe sulla spiaggia. Fenomenologia antropologica dell’Italia in bikini che si propone di analizzare le caratteristiche della commedia “balneare” italiana, cui quest’anno è dedicata la retrospettiva Filmare, spesso centrata sui contrasti sociali, politici ed ideologici fra singoli personaggi o gruppi contrapposti. Interverranno: Paola Casella, Enrico Vanzina, Walter Veltroni.

Il secondo appuntamento, in programma venerdì 17 luglio è con Spettatori, autori e pirati. Cinema Italiano tra nuove forme di consumo e i rischi della rete che intende approfondire il cambiamento nella fruizione di film, anche alla luce dell’imminente arrivo in Italia di Netflix e le attività di contrasto alla pirateria audiovisiva, con particolare riguardo alla difesa del diritto d’autore in rete. Interverranno: Luigi Abete, Bruno Zambardino, Andrea Purgatori, Luigi Lonigro.

Il terzo e ultimo appuntamento in programma sabato 18 luglio s’intitola Ciak, si gira!!! Le commedie prossime venture e propone una serie di testimonianze di registi e attori che raccontano le commedie annunciate per la prossima stagione cinematografica. Interverranno: Francesco Bruni, Margherita Buy, Paolo Genovese, Marco Giallini, Simona Izzo, Luca Miniero, Maria Sole Tognazzi.

Per maggiori informazioni sul programma del Sabaudia Film Fest: www.sabaudiafilmfest.it dal 1° luglio 2015; www.zig-zag.it 

I LUOGHI DEL FESTIVAL
Le proiezioni dei film del concorso si svolgeranno all’aperto, alle 21:00, nell’Arena del Cinema, un grande spazio da 600 posti che sarà allestito in Viale Umberto I, nelle adiacenze del Palazzo del Comune di Sabaudia. Gli appuntamenti della retrospettiva Filmare saranno in programma alle 18:30, presso il Centro di documentazione Angiolo Mazzoni, mentre gli incontri della sezione Confronti si terranno alle 18:30 presso la Corte del Palazzo Comunale.

Tutti gli eventi del Sabaudia Film Fest sono a ingresso libero sino a esaurimento posti.

IL FESTIVAL
Il festival asseconda la vocazione cinematografica di Sabaudia che, anche per la sua architettura urbanistica, è stata spesso utilizzata come set: Divorzio all’italiana, La voglia matta, Amore mio aiutami, Compagni di scuola, Storia di Piera, Non ti muovere, Il caimano sono solo alcuni dei numerosi film che hanno scelto la città pontina come location di alcune scene importanti di queste pellicole.

Sabaudia è da sempre un luogo abitualmente frequentato da registi, attori, produttori, sceneggiatori ed è anche per questo motivo che l’amministrazione comunale, e in prima persona il sindaco Maurizio Lucci, ha deciso di promuovere e organizzare il festival. La scelta di dedicare attenzione alla commedia nasce dalla semplice constatazione che, pur nel già vario e variegato panorama delle kermesse cinematografiche esistenti, nel nostro Paese, mancava una manifestazione che si occupasse di un genere che per altro è da sempre quello di maggior successo nella cinematografia nazionale.
Il Sabaudia Film Fest ha il patrocinio del MiBACT – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori), della Regione Lazio, della Roma Lazio Film Commision, della Provincia di Latina, di Unindustria – Unione degli Industriali e delle Imprese Roma, Frosinone, Latina, Rieti, Viterbo. Il Sabaudia Film Fest si avvale di partner istituzionali: BNL Gruppo BNP Paribas, Poste Italiane, Oasi di Kufra. E del sostegno di importanti sponsor come Beton Black, Conad Superstore, Farmasan, Hotel Le Dune, Il San Francesco Hotel, Iron & Steel, Quattrociocchi Costruzioni, Rapax Sportswear, Ristorante La Spiaggia, Sangalli Giancarlo & C., San Raffaele e Schiaffini Travel.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 5

Seguici

Facebook Twitter

Sabaudia su Facebook

Eventi

No current events.

Newsletter
  •  
  •  
  •  
  •  
Invia una cartolina


  •  
Cerca in Sabaudia