La Città
Sabaudia è situata circa 100 km a sud di Roma, sorge sulle sponde del lago di Paola ed è immersa nel Parco Nazionale del Circeo dal quale ricava una certa notorietà.
Sabaudia è anche nota in quanto, grazie alle sue prerogative turistiche, viene scelta ogni anno come luogo di villeggiatura da numerose personalità del mondo della cultura e dello spettacolo.
Sabaudia è nata nel 1934 in seguito all'opera di bonifica della palude pontina ad opera del governo fascista. La sua posizione geografica non fu scelta a caso: l'obiettivo era infatti di costruire il luogo ideale di villeggiatura per il turismo d'elite. Sabaudia è senza dubbio uno dei migliori esempi di architettura "razionalista".

Piazza del Comune Le forme lineari e sobrie degli edifici, le ampie strade, le piazze aperte e luminose di questa città sono meta e oggetto di studi da parte di architetti ed urbanisti di ogni parte del mondo.
La città è stata costruita intorno alla Piazza del Comune nella quale risiede il Municipio la cui torre, alta ben 42 metri, sovrasta e funge da riferimento per il territorio circostante ed i suoi abitanti. Intorno al perimetro della Piazza del Comune troviamo altri edifici in perfetto stile razionalista come la Casa del Fascio (attuale sede della Guardia di Finanza), il Dopolavoro, il Cinema e l'Albergo.






  •  
  •